VITTORIOSI IN CRISTO

 

Molte donne crescono, sperimentando paura e rifiuto, in quanto parte di una minoranza.

In alcuni paesi c’è discriminazione religiosa, in altri razziale.

Chi è stato vittima di vessazioni crudeli, talvolta si fa poi paladino dei diritti degli oppressi.

Kay Coles James rappresenta un eminente esempio di questa categoria; nata in America, da una famiglia povera, subì i maltrattamenti del padre alcolizzato prima e della zia tutrice poi, per finire perseguitata a scuola per via del colore della sua pelle.

Quando si convertì a Cristo, la sua amarezza e la sua insicurezza si trasformarono in un intenso desiderio di aiutare gli altri.

Divenne parte attiva del movimento pro-vita e finì a lavorare presso la Casa Bianca durante la prima amministrazione Bush.

Ecco come ricorda i suoi giorni a scuola: “I corridoi rumorosi e frenetici costituivano un valido nascondiglio per i bulli bianchi. Nel primo mese non riuscivo a cambiare classe senza che almeno uno studente mi pungesse con uno spillo. Talvolta, venivo punta così tante volte da dovermi premere il vestito sul corpo per impedire al sangue di gocciolare giù per le gambe. Non volevo che sapessero che il loro sarcasmo e le loro stilettate mi ferivano…Una volta integrata nella scuola non ho dimenticato gli insulti al colore della mia pelle, gli sputi in faccia o le punture di spillo. Non ho dimenticato di essere stata sfrattata solo perché sono nera. Né ho dimenticato la mia infanzia, il dolore di andare a letto affamata e al freddo….Eppure, se guardo la mia vita, realizzo che Dio mi ha cresciuta per essere una leader, dandomi una vita piena di insegnamenti…”.

La grazia di Dio può trasformare una situazione tanto radicalmente che, come accadde nella vita di Giuseppe, ciò che era stato inteso per il male, risulta invece per il bene.

Non è un caso se stai leggendo questa meditazione del lunedì. Dio ti informa che ha un piano speciale, unico ed infallibile per la tua vita.

Continua a tenere lo sguardo su di Lui. Dio ti benedica!

A risentirci la prossima settimana!

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi