Una vera ricchezza nel cielo

 

“Sapendo che avete una sostanza nei cieli, che è migliore e permanente” Ebrei 10:34

 

E’ proprio così.

La nostra sostanza quaggiù è poco “sostanziale”; un’esperienza priva di sostanza.

Ma Dio ci ha promesso una vera ricchezza nel cielo, e quella promessa giunge ai nostri cuori con tale certezza che dentro di noi sappiamo di avere lì una sostanza durevole.

Sì, “l’abbiamo” fin d’ora.

Un proverbio afferma: “Meglio un uovo oggi che una gallina domani”, ma noi abbiamo sia l’uovo che la gallina.

Il cielo è già nostro adesso.

Ne abbiamo il titolo di proprietà, la caparra e le primizie.

Sappiamo di averlo non soltanto per sentito dire, poiché percepiamo “in noi stessi” quella medesima testimonianza.

Il pensiero di tale sostanza migliore “dall’altro lato del Giordano” non dovrebbe compensare le nostre perdite attuali?

Possiamo perdere tutto il nostro denaro, ma il tesoro è al sicuro.

Abbiamo perso l’ombra, ma la sostanza rimane, poiché il nostro Salvatore vive e il luogo che ha preparato per noi dura per sempre.

C’è una patria migliore, una sostanza migliore, una promessa migliore; e tutto questo ci viene da un patto migliore.

Quindi, facciamoci animo, e diciamo al Signore: “Ogni giorno ti benedirò e loderò il tuo nome in sempiterno”.

Dio ci benedica.

A risentirci la prossima settimana.

 

Seguici anche su Facebook
Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi