SUPPLICHE EFFICACI

 

“Così parla il Signore, l’Eterno: Anche in questo mi lascerò supplicare dalla casa d’Israele, e glielo concederò: io moltiplicherò loro gli uomini come un gregge” (Ezechiele 36:37).

 

La preghiera precede la grazia.

Guarda le storie della Bibbia, e scoprirai che raramente una grande grazia è giunta senza prima essere stata preceduta dalle suppliche.

Tu hai costatato questa verità nella tua esperienza personale.

Dio ti ha concesso anche molti favori non richiesti, ma una preghiera intensa è sempre stata il preludio di una grande grazia che hai ricevuto.

Quando inizialmente trovasti pace attraverso il sangue della croce, avevi pregato molto, intercedendo insistentemente presso Dio, affinché dissolvesse i tuoi dubbi e ti liberasse dalle tue pene.

La tua sicurezza era il risultato della preghiera.

Ogni volta che hai avuto gioie profonde, sei stato obbligato a considerarle come risposte alle tue preghiere.

Quando hai ricevuto potenti liberazioni dai dolori che ti prostravano, e un efficace aiuto mentre eri in pericolo, sei stato in grado di dire: “Io ho cercato l’Eterno, ed egli m’ha risposto e m’ha liberato da tutti i miei spaventi”.

La preghiera è sempre la premessa di una benedizione.

Essa precede la benedizione come ombra della benedizione.

Quando la luce del Sole divino sorge sulle nostre necessità, Egli proietta l’ombra della preghiera lontano sulla pianura; o, per usare un’altra illustrazione, quando Dio ci riversa una montagna di grazie, Egli stesso splende dietro a loro, e riveste il nostro spirito dell’ombra della preghiera, in modo tale che possiamo essere certi, se preghiamo con intensità, che le nostre suppliche sono l’ombra della grazia.

La preghiera è quindi connessa con la benedizione per mostrarci il suo valore.

Se ricevessimo le benedizioni senza averle richieste, le considereremmo cose normali; ma la preghiera rende le nostre grazie più preziose dei diamanti.

Le cose che chiediamo sono preziose, ma non realizziamo il loro valore fino a quando non le abbiamo richieste insistentemente.

PASQUALE GIDIULI

A risentirci la prossima settimana

 

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi