“Oh, avessero per sempre un tal cuore…”

 

Deuteronomio 5:20-33

 

Queste sono parole di Dio rivolte a Mosè che trasmettono l’ansioso anelito del cuore divino.

l’Eterno esprime inoltre la persistente difficoltà dell’uomo a rimanere costante nelle proprie intenzioni.

La nostra mente riconosce la bellezza, la giustizia e la perfezione della legge divina, ma non ha la forza naturale per rimanere ferma nel desiderio di adempierla.

Ecco però intervenire l’espressione del cuore ed ognuno di noi si identifica in ciò che desidera profondamente.

Infatti, la Scrittura afferma: “…col cuore si crede per ottenere la giustizia…” (Romani 10:10).

Si può essere intellettualmente convinti della validità della legge divina, ma si arriva ad ottenere la giustizia di Cristo solamente quando il nostro desiderio ci spinge a porre fiducia nel “Signore, nostra giustizia”.

Quando permettiamo al nostro unico Mediatore, Cristo Gesù il Signore, di intervenire presso il Padre, allora la Sua giustizia viene applicata a noi!

Ascoltiamo l’anelito del nostro amabile Signore: Egli vuole compiacersi di noi; desidera che il nostro cuore, cioè i nostri sentimenti, i nostri affetti, i nostri pensieri, siano sempre disposti verso di Lui in totale arrendimento, perché la Sua opera si possa compiere in noi!

Come l’Eterno godeva per quegli istanti di resa consapevole del Suo popolo antico, così possa Egli prendere diletto dei momenti della nostra consacrazione, e sia dato a questi attimi di trasformarsi in minuti, ore, giorni, mesi ed anni di dedizione profonda, fino a quando il nostro tempo sarà annullato dall’eternità.

Dio ci benedica.

A risentirci la prossima settimana.

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi