MORTE E SOFFERENZA

 

La morte e la sofferenza sono ovunque!

Terremoto in India! 10.000 morti!

Migliaia i morti per un diluvio, a Bangladesh.

Nella cronaca quotidiana ci sono sempre tragedie, inclusi i grandi e ‘assurdi’ disastri che spengono la vita di migliaia di persone, come gli attacchi terroristici alle torri del World Trade Center di New York.

E le tragedie non sono solo confinate ai giorni nostri.

Nella storia recente un sistema politico sterminò 6 milioni Ebrei, e tanti altri ancora.

Al di sopra degli eventi, ‘titoli’ della notizia, ognuno di noi soffre dolori di quando in quando, malattie, mal di testa, incidenti e morte.

Non è sorprendente allora, quando i pesi di queste sofferenze diventano troppo grandi, che la gente grida a Dio con angoscia: “Perché non fai niente? Perché non ti preoccupi di noi”?

Se Dio è potente e buono, come mai permette la sofferenza?

Leggi o scarica l’articolo completo. Clicca sul link qui sotto

MORTE E SOFFERENZA

(Nome file: 2-27-11-2012.pdf – Dimensione: 257 Kb)

Seguici anche su Facebook
Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi