L’INFERNO

L’orgoglioso non si ravvede neanche sulla soglia dell’inferno.

L’inferno è il luogo dove Dio non parla più.

Se le loro case andassero a fuoco, accorreresti in loro aiuto; e non li vuoi aiutare quando le loro anime sono quasi avvolte dal fuoco dell’inferno?

Se avessero più amore per voi, vi parleremmo ancora più dell’inferno.

Poveri peccatori destinati all’inferno, chi non vi avverte non vi ama.

Ricordate che l’amore avverte del pericolo!

L’inferno è la rivelazione più chiara di cos’è il peccato.

La via dell’inferno è pavimentata da buone intenzioni.

Vi sono due cose che rivelano la gravità del peccato: la morte di Gesù e l’inferno.

Nessuno andrà all’inferno per sbaglio.

L’inferno è reale o simbolico?

Qualunque cosa sia io non ci voglio andare.

Leggi o scarica l’articolo completo. Clicca sul link qui sotto

L’INFERNO

(Nome file: 4-18-5-2010.pdf – Dimensione: 528 Kb)

Seguici anche su Facebook
Video di presentazione
Prossimi eventi
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi