La prova della vita

 

“Erano entrambi giusti davanti a Dio” Luca 1:6

 

Non è sufficiente ottenere l’approvazione degli uomini, quello che più conta è ciò che siamo di fronte a Dio.

Come può apparirGli la nostra vita?

Non importa in che maniera le persone ci lodano e ci approvano, se agli occhi ai Dio sbagliamo.

I Farisei erano giusti davanti agli uomini, ma se desiderate sapere com’erano agli occhi di Dio, leggete il ventitreesimo capitolo del Vangelo Matteo.

In realtà noi siamo esattamente ciò che siamo di fronte a Dio: niente di più, niente di meno.

La domanda che ci dobbiamo sempre porre è: “Che cosa pensa Dio di noi?”.

Se desideriamo avere la Sua approvazione, per prima cosa il nostro cuore deve essere giusto, quindi dobbiamo essere fedeli alla Parola di Dio in ogni aspetto della nostra vita.

Un artista dell’antichità stava cesellando con gran difficoltà la nuca della sua scultura.

“Perché stai scolpendo così accuratamente i riccioli sulla testa della tua statua?”, chiese qualcuno, sarà posta in alto nella sua nicchia, e nessuno ne vedrà mai la parte posteriore”.

Gli dei la vedranno”, fu la replica.

Dovremmo imparare la lezione dal vecchio artista pagano, compiere, cioè, ogni cosa con onestà e diligenza.

E’ importante vivere puramente nel segreto del nostro cuore, esattamente come faremmo quando veniamo illuminati dalla luce del giorno.

In verità non esiste la segretezza in questo mondo.

Noi crediamo che nessun occhio stia guadando quando non siamo alla presenza degli uomini, ma in realtà abbiamo sempre degli spettatori: noi viviamo tutta la nostra vita al cospetto degli angeli, e di Dio stesso.

Dovremmo pertanto impegnarci a lavorare costantemente in funzione dell’occhio divino, in maniera che la nostra opera possa resistere. all’ispezione divina, e ottenere così l’approvazione e l’encomio di Dio.

Dio ci benedica.

A risentirci la prossima settimana.

 

Seguici anche su Facebook
Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi