LA PREGHIERA DEL GENITORE

 

La giornalista Abigail Van Burren ha composto una “Preghiera del genitore” nella quale sottolinea la parte pratica dell’educare i bambini.

Dice:

“Oh padre celeste, fai di me un genitore migliore.

Insegnami a capire i miei bambini, ad ascoltare con pazienza quello che hanno da dire e a rispondere con gentilezza alle loro domande.

Trattienimi dall’interromperli o dal contraddirli.

Rendimi gentile con loro così come vorrei che lo fossero con me.

Impediscimi di ridere dei loro errori, o di ricorrere al ridicolizzarli o allo svergognarli quando fanno qualcosa che mi dispiace.

Possa non punirli mai per mia soddisfazione egoistica o per mostrare la mia autorità.

Fa che io non tenti il mio bambino a mentire o a rubare, e guidami ora per ora affinché io possa dimostrare mediante ogni cosa che dico e che faccio che l’onestà procura felicità.

Riduci, Ti prego, la cattiveria in me e, quando sono di malumore, aiutami, o Signore, a trattenere la mia lingua.

Possa tenere sempre a mente che i miei bambini sono “bambini” e che non dovrei aspettarmi da loro il giudizio che hanno gli adulti.

Possa io non derubarli dell’opportunità di essere autosufficienti e di prendere le loro decisioni.

Benedicimi concedendomi la capacità di garantire loro le richieste ragionevoli che mi rivolgono, e il coraggio di negare invece quei privilegi che li danneggerebbero.

Rendimi imparziale, equa e gentile e rendimi degna, o Signore, di essere amata, rispettata e imitata dai miei bambini.

Amen”.

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi