IL VERO SUCCESSO

“Occupati di queste cose e dedicati interamente ad esse perché il tuo progresso sia manifesto a tutti” (1Timoteo 4:15)

 

Esistono alcune idee molto diffuse ma indubbiamente errate sul successo.

Prima di tutto pensiamo che il successo sia qualcosa di impossibile da raggiungere, pertanto viene da noi spesso criticato.

Vogliamo convincerci che la vita debba essere facile in tutti i suoi aspetti e quindi tutto ciò che è difficile e di conseguenza impossibile.

Se siamo noi a non raggiungerlo affermiamo che non ci serve arrendendoci senza farci poi così tanti problemi, ma se qualcun’altro lo ottiene la nostra irritazione prende il sopravvento su tutto.

Pensiamo il successo sia qualcosa di mistico, quindi lo ricerchiamo; erroneamente riteniamo sia qualcosa di fulmineo ma dobbiamo assumere la consapevolezza che si acquisisce pezzo per pezzo, senza scorciatoie e dobbiamo essere disposti a pagare il prezzo di tutti gli sforzi.

Pensiamo che il successo avvenga per caso e quindi speriamo di ottenerlo.

Paolo condivise la sua formula per il “successo” con Timoteo, e questa funziona sempre in tutte le aree della vita: “Occupati di queste cose e dedicati interamente ad esse perché il tuo progresso sia manifesto a tutti”.

Molti pensano che il successo nasca dall’avere le giuste conoscenze.

Chi sostiene questa idea ha la convinzione che ce l’avrebbe fatta solo se fosse nato nel posto giusto o avesse incontrato la persona giusta.

Conoscere le persone giuste ha i suoi benefici, ma le sole conoscenze non potranno mai migliorare la tua condizione se stai percorrendo la strada sbagliata.

Alle volte pensiamo che tutte le persone di successo siano arrivate a quel livello solo perché si sono approfittati degli altri e cerchiamo di manipolare anche noi le persone, ma il tutto si rivela poi totalmente distruttivo per noi.

Infine, pensiamo che il successo sia risultato di un’opportunità da attendere e da cogliere al volo.

Per chi la pensa così il motto è: “Se solo…”.

Se solo la mia chiesa fosse in un’area migliore della città, se solo avessi sposato qualcun’altro….

La porta dell’opportunità ha sopra la scritta: “Spingi”.

La verità è che, se non farai altro che aspettare, il successo non riuscirai né a vederlo, né ad afferrarlo quando arriva.

Noi abbiamo accettato Gesù nella nostra vita come Personale Salvatore.

Siamo nati di nuovo.

Viviamo una vita appagante, serena, nella Sua pace.

Questo per noi è il successo!

A te la scelta.

Pasquale Gidiuli

A risentirci la prossima settimana.

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi