IL GRAN CONCERTO DELLA MIA VITA

Se le pagine della mia vita si potessero scrivere in uno spartito musicale, il carattere dell’esecuzione non sarebbe certamente allegro e brioso, ma piuttosto andante o moderato, perché questo rifletterebbe meglio le mie attuali e quanto mai reali condizioni.
Non oso e non oserò mai fingere: non sono una maschera. Neppure se fossi chiamato ad interpretare per dovere di ruolo la parte di chi vive senza problemi o di chi è sicuro che qualcuno gliele risolva sempre secondo i propri piaceri.
Non mi piace fingere e illudere me stesso e gli altri.
L’unica cosa che mi consola e ravviva la speranza della mia fede, è la consapevolezza di sapere che il grande spartito della mia vita è stato scritto appositamente per me dal mio Maestro.
In esso esistono arie e tempi musicali di vario genere: a volte a ritmi incalzanti e giocosi, e altre a tenui e sommessi. Ma sono pur sempre melodiosi e armoniosi suoni.
Non sempre vi sono finali splendidi e giubilanti. Qualche volta bisogna assistere impotenti a delle chiusure inaspettate e dal tono drammatico.
Sto ancora continuando a suonare, sfogliando giorno dopo giorno, la grande partitura della mia vita.
Con remissività e ubbidienza, non sempre molto costanti, procedo.
In alcuni momenti preferirei saltare qualche pagina e in altri invece, mi sforzo per dimenticarne qualcuna.
Poi mi fermo, rifletto, e riconosco che comunque, è stato il Maestro a scrivere per me quella musica e a dirigerla sino a quel punto.
Quindi vado avanti, per giungere all’apogeo del finale.
Il gran finale che potrò finalmente godere con piena soddisfazione, se lascerò dirigere sempre il concerto della mia vita al mio unico e grande Maestro: Gesù!
In quell’ estasiante giorno, quando Egli raccoglierà tutti gli strumenti ed i musicisti, concluderà con somma padronanza e irraggiungibile maestria, la grande e maestosa sinfonia della storia della Chiesa, radunata nel Suo eternale ed immenso auditorio nel Suo Regno.

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi