Fedeltà continua

“In quel giorno delle sorgenti usciranno da Gerusalemme; metà delle quali volgerà verso il mare orientale e metà verso il mare occidentale, tanto d’estate quanto d’inverno” Zaccaria 14:8

 

I fiumi d’acqua viva che fluiscono da Gerusalemme non si prosciugano con il forte calore dell’estate, e non smettono di scorrere quando congelati dai venti freddi dell’inverno tempestoso.

Gioisci anima mia, che hai l’onore di testimoniare della fedeltà divina!

I tempi cambiano e tu cambi, ma il tuo Signore rimane sempre lo stesso, e i fiumi del Suo amore sono profondi, larghi e pieni per sempre.

La premura degli affari e le bruciature prodotte dalle prove suscitano in me il bisogno di ricevere fresche influenze del fiume della Sua grazia, posso andare subito e bere in abbondanza dall’inesauribile fonte, poiché sia in estate sia in inverno essa sgorga acqua.

Le sorgenti in altura non scarseggiano mai e, ringraziando il nome del Signore, neppure quelle inferiori cessano di sgorgare.

Elia trovò asciutto il torrente Cherit, ma Yahwéh era sempre lo stesso Dio della provvidenza.

Giobbe affermò che i suoi fratelli erano come ruscelli ingannevoli, ma egli trovò che il suo Dio era un fiume traboccante di consolazione.

Il Nilo è la sicurezza dell’Egitto, ma le sue acque possono mutare, il nostro Signore è sempre lo stesso.

Deviando il corso dell’Eufrate, Ciro assediò la città di Babilonia, ma nessuna potenza, umana o infernale, potrà far cambiare il flusso della grazia divina.

Le tracce dei fiumi antichi sono state rinvenute tutte secche e desolate, ma i corsi d’acqua che hanno la loro fonti sui monti della sovranità divina e del Suo infinito amore saranno sempre in piena fino a traboccare.

Le generazioni scompaiono, ma il corso della grazia rimane inalterato.

Puoi gioire anima mia, di essere condotta vicino a queste acque chete!

Non frequentare altri fiumi, affinché tu non oda il rimprovero del Signore: “Cosa hai tu da fare sulla via che mena in Egitto… per andare a bere l’acqua del fiume?”.

Dio ti benedica.

A risentirci la prossima settimana.

 

Seguici anche su Facebook
Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi