COSÌ LE MURA FURONO PORTATE A TERMINE

 

Spesso Satana ti attaccherà per fermare una grande opera per Dio.

Egli allineerà dei nemici apposta per ostacolare il tuo lavoro.

Essi verranno contro di te in accordo, cercando di screditare il ministro in modo da fermare il ministero.

Puoi star certo di questo: se hai una missione divina, se sei chiamato a compiere un lavoro per il Signore e sei impegnato ad adempiere tale chiamata, confidando in Gesù, nessuno dei loro complotti funzionerà contro di te.

Neemia fu chiamato da Dio a riedificare le mura di Gerusalemme.

L’opera progrediva meravigliosamente, e le mura si ergevano saldamente.

All’improvviso Satana suscitò un vespaio per fermare tutto questo.

Quattro capi prominenti si unirono in un complotto contro Neemia: “Essi però pensavano di farmi del male” (Neemia 6:2).

Per quattro volte questi capi tesero una trappola.

Chiamavano Neemia: “Scendi dal tuo muro. Vogliamo conferire con te. Insistiamo che tu parli con noi!”

Ma per quattro volte Neemia rispose: “Non scendo da queste mura! Ho del lavoro da fare qui, perché Dio me l’ha ordinato!” (Neemia 6:3).

Non puoi lasciarti trascinare in discussioni con le persone solo perché loro hanno voglia di discutere.

È soltanto una distrazione.

Devi continuare nell’opera di Dio.

Il motivo per cui Satana va contro la tua vita di preghiera, la tua consacrazione a Dio, il tuo cammino con Lui, non è solo per abbatterti.

Lui vuole anche rovinare il ministero che Dio ti ha dato.

Vuole distruggere qualsiasi cosa tu stia facendo per portare gloria a Dio!

Ma…nessuna di quelle trappole poté fermare l’opera di Dio!

La Scrittura afferma: “Or le mura furono condotte a termine e quando tutti i nostri nemici lo vennero a sapere e tutte le nazioni che ci stavano attorno lo videro, si sentirono grandemente abbattuti, perché si resero conto che quest’opera si era compiuta con l’aiuto del nostro Dio…” (v 15-16).

Vai avanti e non mollare. Dio è con te!

A risentirci la prossima settimana.

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi