CATTIVE NOTIZIE

Cattive notizie.

Arrivano alle nostre orecchie accendendo la televisione, o la radio, oppure leggendo un quotidiano, oppure qualcuno di nostra conoscenza ci telefona o ci informa direttamente.

Una cattiva notizia, molto spesso tocca il nostro cuore, la nostra anima, le nostre emozioni.

In seguito ad una cattiva notizia ci può essere panico, disorientamento, e non mancano le lacrime.

La notizia di un incidente stradale che ha coinvolto una persona che conosciamo, un nostro parente, un nostro amico, un nostro familiare, nostro figlio, nostro marito, nostra moglie.

La perdita di una persona cara: un figlio che si ammala gravemente o addirittura muore.

Ma una cattiva notizia, può interessare anche la tua vita.

Una malattia improvvisa, la perdita del posto di lavoro, la perdita della casa.

Come reagiamo di fronte ad una cattiva notizia?

Le reazioni possono essere diverse: pianto irrefrenabile, svenimenti, collassi, mancamenti.

La vita è fatta di cattive notizie.

Nella Bibbia si legge: “Egli non temerà cattive notizie: il suo cuore è saldo, fiducioso nel Signore” (Salmo 112:7).

In questo salmo, Davide descrive della felicità di chi teme Dio.

Leggendone la prima metà sembra che l’uomo che teme Dio non ha difficoltà visto che si parla di una vita piena di benedizioni, ma poi si arriva al verso 7 dove c’è una grande verità: quando la notizia cattiva arriva, chi teme Dio e ha fiducia in Lui, non viene preso da spavento.

Certo a volte è difficile affrontare un problema non avendo paura, ma ognuno di noi può essere rincuorato dall’intera parola di Dio:

  • “Perché il Signore sarà la tua sicurezza, e preserverà il tuo piede da ogni insidia” (Salmo 3:26).
  • “Poiché egli ha posto in me il suo affetto, io lo salverò; lo proteggerò, perché conosce il mio nome. Egli m’invocherà, e io gli risponderò; sarò con lui nei momenti difficili; lo libererò e lo glorificherò” (Salmo 91:14,15).

Quindi come dicono questi versi e l’intero Salmo 112 lo conferma chi ha il timore di Dio e osserva la Sua parola non deve temere perché Dio ha tutto sotto controllo.

Non temere le cattive notizie, il tuo cuore sia saldo e fiducioso nel Signore.

DAVIDE COLELLA

A risentirci la prossima settimana.

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi