ATTENZIONE ALLE SCORCIATOIE

Un’estate, durante le vacanze, la nostra famiglia ha fatto un viaggio in automobile.

Abbiamo caricato la nostra MACCHINA e siamo partiti.

La maggior parte del tempo abbiamo pensato a goderci il viaggio, senza pensare al paesaggio.

Però ci annoiavamo così tanto per la monotonia del paesaggio sempre uguale che mi venne un’idea brillante: prendere una scorciatoia per la città più vicina.

La strada alternativa che la cartina stava mostrando sembrava perfettamente accessibile, apparentemente si trattava di una via diretta.

Secondo la mappa avremmo risparmiato un’ora di viaggio e ci saremmo liberati del paesaggio noioso.

Così abbiamo lasciato la strada principale e siamo passati sulla rotta alternativa.

Che grande errore abbiamo fatto!

La strada presentava difficoltà una dietro l’altra e molti ostacoli sgradevoli: lavori sulla carreggiata, file di camion lenti che non potevamo sorpassare; buoi, pecore nel mezzo della strada che bloccavano il passaggio; buchi che sembravano crateri.

Oltre a tutto questo, non c’erano distributori di benzina o bagni per le necessità del viaggio.

Conclusione dell’esperienza: la scorciatoia da me proposta finì con l’essere più lunga della strada originaria: siamo quasi rimasti senza benzina e io mi ritrovai di fronte ad una famiglia irritata e poco comprensiva!

Lezione imparata: le scorciatoie non sempre sono tanto buone come possono sembrare.

Le scorciatoie – e i loro potenziali pericoli – chiaramente non riguardano solo i viaggi.

Il clima competitivo del mondo degli affari spesso ci invita ad economizzare col fine di accelerare l’andamento dei progetti o a tagliare le spese per aumentare il guadagno.

Le pressioni dovute alle scadenze, la gestione della domanda, il desiderio di lucrare o anche la pigrizia ci possono predisporre ad adottare manovre imprudenti.

Scorciatoie etiche come quelle di frodare i clienti, nella qualità del prodotto o nel servizio, ci perseguiteranno sempre e dovremo affrontarle ancora, se non immediatamente, a lungo termine certamente.

Con la sua eterna saggezza, la Bibbia ci offre diversi avvertimenti contro le scorciatoie.

  • “Chi cammina nell’integrità cammina sicuro, ma chi segue vie tortuose sarà scoperto” (Proverbi 10:9).
  • “Ottenere tesori con lingua bugiarda è un vapore fugace di chi cerca la morte” (Proverbi 21:6).
  • “La ricchezza ottenuta disonestamente si ridurrà a ben poco, ma chi accumula con fatica l’aumenterà” (Proverbi 13:11).
  • “L’uomo fedele sarà colmato di benedizioni, ma chi ha fretta di arricchire non sarà senza colpa” (Proverbi 28:20).

La prossima volta che ti senti tentato di prendere una scorciatoia – pensa con attenzione e cautela prima di farlo.

A risentirci la prossima settimana.

 

Video di presentazione
Prossimi eventi
  • Nessun evento programmato
Chiamata al cordoglio
immagine
Ultimo aggiornamento
Parole di vita
Radio Evangelo
Chiudendo questo avviso o continuando comunque la navigazione in questo sito internet, consenti che vengano eventualmente utilizzati cookies tecnici, analitici o di profilazione anche di terze parti. Per notizie più approfondite, consulta le informazioni contenute nel box Privacy e Cookies in basso a destra in questa pagina. Leggi subito | Chiudi